ALLA GUIDA SOTTO L’EFFETTO DI ALCOL E DROGA, RAFFICA DI SANZIONI

Una domenica nera per molti automobilisti fermati e multati nel biellese.

Quantità elevate di alcol e sostanze cannabinoidi sono gli elementi che hanno portato a una raffica di sanzioni nelle strade biellesi negli ultimi giorni. I carabinieri del Norm di Biella hanno sorpreso A.C. di Vigliano con un tasso di 1,30. Stessa sorte per il conducente di un Ducato fermato in Via Mazzini a Ponderano con una percentuale di 1,02. Ben più alto il tasso alcolemico di un uomo di 52 anni residente a Cossato con un valore di 2,30. L’uso di sostanze stupefacenti, cannabinoidi, sono risultate essere invece causa di incidenti stradali che hanno visto coinvolti M.M. 23enne di Tavigliano e fermato dai carabinieri di Salussola, mentre i militari di Mongrando hanno riscontrato la stessa infrazione per un neo maggiorenne a seguito di un sinistro.

Tag:, , ,

Comments are closed.