BOXING CLUB BIELLA GLI ULTIMI RISULTATI

La squadra femminile “Purple punchers” seguita dal tecnico Scaglione nell’ultimo week end ha portato a casa un brillante risultato. Due delle nostre Biellesi hanno ben figurato e rappresentato insieme ad altre 7 atlete la squadra Piemontese sia quella Elite I serie che la II serie dove Cecilia Pinnola in una categoria non sua,ha raccolto numerosi applausi ed è stata ad un passo dalla vittoria che è poi andata all’avversaria campana Pepe Antonia. Nella prima squadra invece la rappresentanza Biellese con Giulia Lamagna ha saputo dare il contributo alla squadra per portare a casa la prima vittoria il venerdì contro la squadra Campana,favorita nei pronostici. Giulia in preparazione dei campionati Assoluti di Dicembre ha partecipato nella categoria 57 kg ma dovrà scendere a 54 per essere più competitiva ed avere la chance della Nazionale,nel frattempo ha collezionato due belle vittorie,la prima con la forte Charaabi Sirine 27 match di cui 23 vinti e con l’emiliana Lisa Trapanese il giorno successivo che in uno scambio ha involontariamente dato un colpo sul sopracciglio di Lamagna. Quest’ultima ha concluso il match ed ha vinto ma ne è uscita danneggiata,più sotto l’aspetto psicologico visto che l’indomani avrebbe dovuto incontratre un’altra forte atleta Podda Miriam. Il match si è svolto ma la ferita ha aiutato la Podda ad essere più aggressiva e non far svolgere ciò che Giulia ha nel suo repertorio per la paura di aumentare il taglio e compromettere non tanto il match ma i prossimi Assoluti di inizo Dicembre. Così la vittoria è andata alla laziale in finale ma è solo un arrivederci ed una rivincita imminente. La squadra ha così portato a casa un grandissimo risultato che è quello di secondo posto su sette squadre partecipanti ma l’importante è aver fatto esperienza,aver combattuto in un torneo Nazionale fuori regione ed aver dimostrato che il lavoro svolto nelle palestre ed in Piemonte sta dando dei grossi risultati. Nel frattempo sabato nella palestra della Boxing pro Vercelli,Omar Droubi 17enne accompagnato dsal Tecnico Tarricone Nicolò ha fatto suo un match contro un avversario pari peso,Lacecilia Daniele così da riportare in parità il suo score con una vittoria ed una sconfitta

Tag:, ,